LA VITA SEGRETA DEI GIOCATTOLI

LA VITA SEGRETA DEI GIOCATTOLI

373 views

Un progetto nazionale che ha coinvolto bambini da Sud a Nord dell’Italia per realizzare corti di animazione che vedono protagonisti giocattoli di auto-costruzione creati insieme al mastro giocattolaio Roberto Papetti, creatore di giochi ispirati alla tradizione popolare e dedito a una continua ricerca artistica, pedagogica e letteraria. Fondatore del centro gioco e creatività La Lucertola, in quattro decenni di attività ha condotto laboratori di autocostruzione di giocattoli con migliaia di bambini e bambine di ogni età nelle scuole di tutta Italia, diventando un punto di riferimento per arte e pedagogia.

L’iniziativa è stata realizzata dal Circolo Didattico Cesena 2 in collaborazione con ZaLab, nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola promosso da MIM e Mic, e con il sostegno di Fondazione Pianoterra.

Tramite il linguaggio del cinema e del laboratorio manuale e artigianale, studenti di 7 scuole primarie di 6 regioni d’Italia (Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Puglia, Sicilia, Lazio) hanno acquisito gli strumenti per realizzare dei corti in stop-motion che hanno esplorato i temi della pace, del riciclo creativo e della cura e amore per l’ambiente, per dare vita a mondi green ed ecosostenibili.

La collana di cortometraggi comprende “I Pacifici” (Istituto Comprensivo Via P. Stabilini, Roma), creazione di soldatini Pacifici che si uniscono in carovane della pace, pietra miliare del lavoro di Roberto Papetti che ha toccato ad oggi più di 50.000 bambini in Italia e nel mondo; “L’Avvoltoio” (Circolo didattico di Cesena 2), riflessione sulla pace attraverso la creazione della trottola, dell’arcobaleno e del genio della pace; “Il Lupo Scienziato” (3° Circolo Didattico L. Milani, Modugno di Bari),  esplorazione della memoria attraverso i giocattoli di una volta; “La Sirena” (Istituto Comprensivo Franca Ongaro, Lido di Venezia), auto-costruzione di giocattoli con materiale portato dal mare, “Circolo Polare Tappico” (Istituto Comprensivo Rita Borsellino, Palermo) i tappi di metallo delle bottiglie possono essere utilizzati non solo per giocare ma anche come pungoli per creare nuove storie; “Biglie” (VII Istituto Comprensivo San Camillo, Padova), storia delle biglie e creazione di bigliodromi con materiale di riciclo. I cortometraggi sono stati sonorizzati e musicati dall’istituto Gandhi di Pontedera.

Be the first to review “LA VITA SEGRETA DEI GIOCATTOLI”

Ancora nessuna commento. Scrivi il primo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi