• Per visualizzare questo contenuto devi essere registrato e abbonato

    Login | Registrati



LA MIA CLASSE

LA MIA CLASSE

201392 min
1.4K views

Un attore professionista, Valerio Mastandrea impersona un maestro che dà lezioni a una classe di stranieri che mettono in scena se stessi. Sono extracomunitari che vogliono imparare l’italiano, per avere il permesso di soggiorno, per integrarsi, per vivere in Italia. Arrivano da diversi luoghi del mondo e ciascuno porta in classe il proprio mondo. Ma durante le riprese accade un fatto per cui la realtà prende il sopravvento. Il regista dà lo “stop”, ma l’intera troupe entra in campo: ora tutti diventano attori di un’unica vera storia, in un unico film di “vera finzione”: La mia classe.

Aggiungi un commento

Commenti degli utenti

  1. anne Chiolin

    Eccellente, è cosi.
    purtroppo ci vorebbe un lieto fine, abbiamo il diritto di vivere ! La vita è un dono ma è una lotta in tanti paesi.
    in europa, i governi hanno organizzato dei regime solidali dove con le tasse e i diritti-doveri riusciamo ad essere solidali, una communità che prende in considerazione le persone quando hanno bisogno.
    è un tesoro inestimabile. è la conseguenza di anni, seccoli, di impegno per una giustizia sociale (anche se ci sono ingiustizie), dove l’essere umano ha una dignità.
    è il nostro dovere continuare a mantenere questo regime che chiamiamo ‘democratico’ perché rispetta, cerca di rispettare, i diritti secondo regole rispettose.
    Sono pochi i paesi cosi, forse solo l’Europa.
    Questo film mette in luce la storia umana, i drammi, i sogni, in modo realistico e commuovente. Grazie !

    10,0 rating

    Eccellente, è cosi.
    purtroppo ci vorebbe un lieto fine, abbiamo il diritto di vivere ! La vita è un dono ma è una lotta in tanti paesi.
    in europa, i governi hanno organizzato dei regime solidali dove con le tasse e i diritti-doveri riusciamo ad essere solidali, una communità che prende in considerazione le persone quando hanno bisogno.
    è un tesoro inestimabile. è la conseguenza di anni, seccoli, di impegno per una giustizia sociale (anche se ci sono ingiustizie), dove l’essere umano ha una dignità.
    è il nostro dovere continuare a mantenere questo regime che chiamiamo ‘democratico’ perché rispetta, cerca di rispettare, i diritti secondo regole rispettose.
    Sono pochi i paesi cosi, forse solo l’Europa.
    Questo film mette in luce la storia umana, i drammi, i sogni, in modo realistico e commuovente. Grazie !

Cast & Crew

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi