• Per visualizzare questo contenuto devi essere registrato e abbonato

    Login | Registrati



CILE IL MIO PAESE IMMAGINARIO

CILE IL MIO PAESE IMMAGINARIO

347 views

IN ARRIVO L’8 MARZO

Ottobre 2019: una rivoluzione inaspettata, un tumulto sociale esplode per le strade di Santiago chiedendo più democrazia, un sistema educativo e sanitario migliori, una vita migliore, e una nuova Costituzione. Con una prospettiva tutta la femminile, manifestanti, giornaliste, psicologhe, artiste, dottoresse, politologhe esperte e giovani politiche della nuova leva ci accompagnano nella protesta e nella violentissima repressione fino all’assemblea costituente per la riscrittura della costituzione nazionale.

Aggiungi un commento

Commenti degli utenti

  1. Sergio Gibellini

    Molto bello, grazie.
    Purtroppo ho letto che la riforma della Costituzione non si è riuscita a concludere. Sembra che non sia stata approvata nè la proposta progressista, nè quella della destra.
    S continua a sperare in un futuro migliore, nonostante la globalizzazione del peggioramento.

    10,0 rating

    Molto bello, grazie.
    Purtroppo ho letto che la riforma della Costituzione non si è riuscita a concludere. Sembra che non sia stata approvata nè la proposta progressista, nè quella della destra.
    S continua a sperare in un futuro migliore, nonostante la globalizzazione del peggioramento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi