• Per visualizzare questo contenuto devi essere registrato e abbonato

    Login | Registrati



UN GIORNO LA NOTTE

UN GIORNO LA NOTTE

53 views

Sainey è un ventenne di origine gambiana arrivato in Italia con la speranza di trovare una cura per la sua retinite pigmentosa, una malattia degenerativa della retina.

Dopo aver scoperto che la cura non esiste e che in futuro diventerà cieco, Sainey decide di accendere la sua videocamera e raccontarsi. Quello che inizia come un viaggio verso l’oscurità si trasforma in una narrazione inaspettata fatta di relazioni, consapevolezza e conquiste silenziose. In una danza tra sguardo esterno dei registi e autonarrazione di Sainey, il film introduce lo spettatore in quella che il giovane protagonista e autore del film definisce “la sua eredità per il futuro”.

Premi e festival

  • Premio “Giuseppe Folchi” per il migliore documentario al Molise Cinema Film Festival 2021
  • Evento Speciale Giornata Mondiale del Rifugiato al Biografilm 2021
  • Evento Speciale Giornata Mondiale del Rifugiato al Sole Luna Doc Festival 2021

Aggiungi un commento

Commenti degli utenti

  1. Massimiliano Zocca

    Molto bello! Complimenti a tutti, autori e collaboratori, oltre che ovviamente ai protagonisti!

    Molto bello! Complimenti a tutti, autori e collaboratori, oltre che ovviamente ai protagonisti!

  2. Sergio Gibellini

    Complimenti ai registi Michele Aiello e Michele Cattani, a tutta la squadra di Zalab ed alle associazioni che hanno collaborato alla realizzazione.
    Complimenti anche ad Andrea Pennacchi ed a chi ha scritto la audio narrazione, che fa parte del film ed è molto piacevole anche per chi può vedere le immagini.
    Vorrei che Pasquale e gli altri protagonisti non vedenti sapessero che la fotografia del film è bellissima.
    Una dei bei messaggio del il film è l’amicizia tra persone di età ed origini diverse ed il dinamismo ed allegria delle persone non vedenti.
    Grazie Zalab.

    Complimenti ai registi Michele Aiello e Michele Cattani, a tutta la squadra di Zalab ed alle associazioni che hanno collaborato alla realizzazione.
    Complimenti anche ad Andrea Pennacchi ed a chi ha scritto la audio narrazione, che fa parte del film ed è molto piacevole anche per chi può vedere le immagini.
    Vorrei che Pasquale e gli altri protagonisti non vedenti sapessero che la fotografia del film è bellissima.
    Una dei bei messaggio del il film è l’amicizia tra persone di età ed origini diverse ed il dinamismo ed allegria delle persone non vedenti.
    Grazie Zalab.

  3. Sergio Gibellini

    Serenità, amicizia, solidarietà, sincerità, bellezza, umanità, spontaneità, insegnamenti… un film bellissimo

    Serenità, amicizia, solidarietà, sincerità, bellezza, umanità, spontaneità, insegnamenti… un film bellissimo

  4. Rosanna D’Amato

    Disponibile a pagamento giusto? Io ieri ci ho provato quando era gratis ma non sono riuscito a farlo partire soltanto la diretta

    Disponibile a pagamento giusto? Io ieri ci ho provato quando era gratis ma non sono riuscito a farlo partire soltanto la diretta

  5. Michele Cattani

    Grazie Zalab!

    10,0 rating

    Grazie Zalab!

Cast & Crew

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi