REC – GIOCO URBANO

23 views

Il Rec – Gioco Urbano è un dispositivo ludico di esplorazione della città, al centro del laboratorio di video partecipativo aperto su fantasia e interazione, che integra due linguaggi: gioco teatrale e audiovisivo.

Scopo del gioco è esplorare la città e la fantasia di ogni giocatore. Scoprire gli strumenti tecnici dell’audiovisivo e il loro potenziale narrativo. Raccontare insieme un quartiere e i suoi eroi attraverso la realizzazione di un cortometraggio.

Il laboratorio è stato organizzato fin dal principio in forma condivisa tra ZaLab e Dynamis. La tecnica del Gioco Urbano Dynamis si è integrata con la tecnica del video partecipativo di ZaLab. La figura dell’eroe è stata l’anello di congiunzione fra l’immaginario infantile e quello adulto e ha rappresentato la chiave ideale per aprire le porte dell’immaginario del quartiere anche a bambini che non lo abitano.

Obiettivo esplicitato fin dall’inizio: la creazione di un cortometraggio sull’eroe di San Lorenzo.

Inizialmente il laboratorio è stato aperto a un numero di 8 bambini tra i 6 e gli 11 anni, per una durata di 3 ore al giorno per 5 giorni consecutivi. È stato presentato alle famiglie come una sorta di campo-scuola da realizzarsi nei giorni successivi alla chiusura delle scuole.

La quasi totalità delle immagini è stata ripresa dai bambini con la telecamera posta su cavalletto. L’educatore ha monitorato e facilitato. In alcune giornate, in particolare l’ultima, molte riprese di backstage sono state realizzate dagli educatori.

Be the first to review “REC – GIOCO URBANO”

Ancora nessuna commento. Scrivi il primo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi