• Per visualizzare questo contenuto devi essere registrato e abbonato

    Login | Registrati



PLANET B

PLANET B

202373 min
491 views

La tredicenne Bo cresce in un ambiente protetto dove tutto sembra possibile, ma è spaventata dalle oscure previsioni sul futuro. Insieme al suo amico Luca, decide di intraprendere la lotta contro il cambiamento climatico e insieme si uniscono a Extinction Rebellion. Occupano stabilimenti e autostrade, vengono arrestati e criticati. Ma cosa stanno facendo i politici? Mentre Luca propone azioni sempre più radicali, Bo, più riflessiva, vuole trovare la sua strada. PLANET B è la storia di formazione di due giovani che esplorano come crescere in un mondo che si sta distruggendo.

Aggiungi un commento

Commenti degli utenti

  1. Sergio Gibellini

    Molto interessante. Complimenti alle ragazze, agli attivisti ed al regista. Grazie Zalab per averlo diffuso.

    10,0 rating

    Molto interessante. Complimenti alle ragazze, agli attivisti ed al regista. Grazie Zalab per averlo diffuso.

  2. Sergio Gibellini

    Ho visto con interesse il docu-film riguardo alle due amiche giovanissime attiviste di Extinction Rebellion Belgio.
    Le loro vite si sono idealmente concentrate sulle proteste ecologiche e una di loro si è ammalata a seguito di questa attività. In persone così giovani è grande la delusione nel vedere che nonostante l’impegno non si ottengono risultati, mentre i media annunciano continuamente che si va verso una catastrofe.
    Essere fermati dalla polizia, trascorrere notti da detenuti, ritornare poi nel proprio ambiente tra coetanei che probabilmente svolgono una vita convenzionale è alienante.
    Nel gruppo degli attivisti che si vedono nel film sembrano le persone più giovani. Ci si domanda quanto possano essere influenzate e strumentalizzate cioè sacrificate al fine delle “azioni”.
    Tale attivismo sembra una sorta di lavoro a tempo pieno. Almeno una protagonista ha il conforto di condividere con la madre tale attività. Tale attivismo lascia un segno profondo nella fase di formazione di una persona.
    La loro attività è in favore di tutti, ma mi domando quanto consenso abbiano dalla gente.
    Sarebbe interessante se il bravo regista descrivesse i personaggi fra qualche anno.

    10,0 rating

    Ho visto con interesse il docu-film riguardo alle due amiche giovanissime attiviste di Extinction Rebellion Belgio.
    Le loro vite si sono idealmente concentrate sulle proteste ecologiche e una di loro si è ammalata a seguito di questa attività. In persone così giovani è grande la delusione nel vedere che nonostante l’impegno non si ottengono risultati, mentre i media annunciano continuamente che si va verso una catastrofe.
    Essere fermati dalla polizia, trascorrere notti da detenuti, ritornare poi nel proprio ambiente tra coetanei che probabilmente svolgono una vita convenzionale è alienante.
    Nel gruppo degli attivisti che si vedono nel film sembrano le persone più giovani. Ci si domanda quanto possano essere influenzate e strumentalizzate cioè sacrificate al fine delle “azioni”.
    Tale attivismo sembra una sorta di lavoro a tempo pieno. Almeno una protagonista ha il conforto di condividere con la madre tale attività. Tale attivismo lascia un segno profondo nella fase di formazione di una persona.
    La loro attività è in favore di tutti, ma mi domando quanto consenso abbiano dalla gente.
    Sarebbe interessante se il bravo regista descrivesse i personaggi fra qualche anno.

Cast & Crew

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi