• Per visualizzare questo contenuto devi essere registrato e abbonato

    Login | Registrati


LA TERRA MI TIENE

LA TERRA MI TIENE

202264 min
388 views

Il grano come metafora di vita, morte e rinascita. Nel cuore del Cilento, un viaggio alla scoperta del nostro fragile equilibrio con la terra.

Ivan Di Palma è un contadino, laureato in filosofia, che ha scelto di ritornare nella sua terra natale ad Atena Lucana, nel Parco Nazionale del Cilento, Alburni e Vallo di Diano, per dedicarsi alla semina dei “grani del futuro”, insieme a un gruppo di compari e compare.
Teresa Vallone è una donna anziana, una contadina che da giovane ha scelto di emigrare in Germania, abbandonando la terra per migliorare le condizioni di vita dei suoi figli.
Le loro storie si intrecciano seguendo il ciclo delle stagioni e la vita di un chicco di grano, dalla semina alla mietitura, interrogandosi sul passato, sul presente ma soprattutto sul futuro della terra da lasciare ai propri figli.

Aggiungi un commento

Commenti degli utenti

  1. sara stevani

    …una fascina di spunti e riflessioni! Grazie per questo lavoro! Mi occupo di agricoltura dall’altra parte ovvero fornisco consulenza fiscale e tecnica alle aziende, ecco perchè mi fa bene respirare l’aria. l’acqua, il pane e allontanarmi dalle scartoffie e dalle scadenze burocratiche, per ritornare al primitivo sentire e agire! Grazie di cuore!

    7,0 rating

    …una fascina di spunti e riflessioni! Grazie per questo lavoro! Mi occupo di agricoltura dall’altra parte ovvero fornisco consulenza fiscale e tecnica alle aziende, ecco perchè mi fa bene respirare l’aria. l’acqua, il pane e allontanarmi dalle scartoffie e dalle scadenze burocratiche, per ritornare al primitivo sentire e agire! Grazie di cuore!

Cast & Crew

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi